Ufficio Spese di giustizia

ATTIVITÀ DELL’UFFICIO SPESE DI GIUSTIZIA

Ai sensi del d.P.R. n. 115/2002, l'Ufficio Spese di Giustizia emette il provvedimento netto di liquidazione relativo al pagamento delle spese (capitolo 1360) in materia civile e penale, quali:
 
- rimborsi spese di viaggio dovute ai testimoni (va compilata apposita istanza alla quale va allegata la necessaria documentazione),
 
- pagamento degli onorari e delle spese a periti e custodi, oltre che amministratori giudiziari,
 
- competenze ai difensori di persone ammesse al gratuito patrocinio o di imputati difesi d’ufficio insolvibili o irreperibili,
 
L’Ufficio Spese di Giustizia è quindi competente per la fase di controllo e iscrizione nel registro informatizzato dei decreti di pagamento - una volta trasmessi da tutte le cancellerie penali e civili del Tribunale - e per l’invio del prospetto SIAMM ai fini della fatturazione, inoltre è competente per il pagamento dei giudici onorari (capitolo di spesa 1362).
 
L’Ufficio accoglie i testimoni citati dal P.M. trattando le relative istanze di rimborso, fornisce informazioni ad avvocati e ausiliari del giudice ed effettua nel sistema ministeriale SIAMM le registrazioni atte a predisporre i mandati di pagamento da inviare alla Corte d’Appello corredati della documentazione di supporto.
 
Una volta esaurite le proprie prestazioni professionali, i richiedenti le liquidazioni devono registrare le proprie istanze di liquidazione nel sistema SIAMM tramite il servizio Istanzaweb.
 
Si evidenzia che per i difensori in ambito penale è operativo il Protocollo di intesa per la liquidazione dei compensi ex d.P.R. n. 115/2002 siglato tra il Tribunale di Arezzo, l’Ordine degli Avvocati di Arezzo e la Camera Penale di Arezzo in data 4 maggio 2022, mentre per i difensori in ambito civile è attivo il Protocollo per la liquidazione dei compensi in materia di patrocinio a spese dello Stato nei procedimenti civili siglato tra il Tribunale di Arezzo, l’Ordine degli Avvocati di Arezzo, la Camera Civile di Arezzo e i rappresentanti delle sezioni aretine di A.I.A.F. Toscana, O.N.D.I.F., A.M.I. Toscana e A.I.G.A. in data 12 luglio 2023.
 
 

Personale amministrativo e recapiti:

Spese di giustizia
Nominativo Contatti Ubicazione Altre informazioni
Funzionario Responsabile
BERTOCCI Andrea
Tel. 0575.1738628
Email: andrea.bertocci@giustizia.it
Stanza: 1.11 Responsabile dell'ufficio
Assistente
CORCIONE Elena
Tel. 0575.1738625
Email: elena.corcione@giustizia.it
Stanza: 1.11 Fatture avvocati - Viceconsegnatario
Assistente
D’AGOSTINO Elvidio
Tel. 0575.1738621
Email: elvidio.dagostino@giustizia.it
Stanza: 1.14 Fatture ausiliari del giudice, GOT, indennità testimoni - Consegnatario
 
Come da disposizioni del Decreto del Presidente del Tribunale di Arezzo n. 12/2022, questo ufficio osserva il seguente

 
ORARIO DI APERTURA AL PUBBLICO
dal LUNEDÌ al VENERDÌ dalle ore 9:30 alle ore 11:30

 
Agli interessati si evidenziano i seguenti CODICI IDENTIFICATIVI per emettere FATTURA ELETTRONICA
Codice IPA: ICDIHN - Codice fiscale Tribunale di Arezzo: 80013980513
 
NOTA BENE: gli Avvocati, qualora monitorando il sistema SIAMM rilevino che lo status dell’istanza è in fase PROVVEDIMENTO LORDO ESECUTIVO, potranno emettere fattura senza necessità di contattare l’Ufficio.
 

Certificazione Unica dei Redditi per l’anno 2023 relativa ai redditi corrisposti nell’anno 2022 – Liquidazioni spese di giustizia – Modalità di rilascio della Certificazione Unica.

Si ricorda che, in base a quanto disposto con la nota n. 3870 della Direzione Generale per i Sistemi Informativi Automatizzati del Ministero della Giustizia del 13/02/2015, il sistema “Liquidazioni on line Spese di Giustizia” prevede la possibilità per gli utenti di estrarre autonomamente la Certificazione Unica dei redditi corrisposti da questo Tribunale attraverso i servizi on line del sito www.giustizia.it registrandosi al link https://lsg.giustizia.it/

Accedendo alla funzione “Redditi Corrisposti” è possibile richiedere, visualizzare e stampare la certificazione dei redditi ed il dettaglio dei provvedimenti che concorrono a formare la stessa certificazione. Tale modalità consente a tutti i professionisti di poter ottenere la certificazione fiscale in maniera immediata e più agevole.

Per coloro che non potessero accreditarsi al SIAMM, è possibile inoltrare la richiesta della certificazione alla casella di posta elettronica spesegiustizia.tribunale.arezzo@giustizia.it

 
Informazioni
Documenti categoria Spese di giustizia\Informazioni\
Documento Download Data
01 - SPESE GIUSTIZIA - Informazioni trattamento dati 550 KB 30/06/2023
02 - SPESE GIUSTIZIA - Informazioni rimborsi testimoni 566 KB 30/06/2023
03 - SPESE GIUSTIZIA - FAQ patrocinio a spese dello Stato 573 KB 30/06/2023
04 - SPESE GIUSTIZIA - Vademecum emissione fattura elettronica 776 KB 30/06/2023
05 - SPESE DI GIUSTIZIA - Liquidazioni in ambito penale 531 KB 30/06/2023
 
Modulistica
Documenti categoria Spese di giustizia\Modulistica\
Documento Download Data
06 - SPESE GIUSTIZIA - Modulo istanza rimborso testimone 119 KB 30/06/2023
07 - SPESE GIUSTIZIA - scheda anagrafica AUSILIARI - PROFESSIONISTI 750 KB 30/06/2023
08 - SPESE GIUSTIZIA - scheda anagrafica AVVOCATI con PSS e difese ufficio 414 KB 30/06/2023
09 - AUTOCERTIFICAZIONE DI ISCRIZIONE ALBO PATROCINIO A SPESE DELLO STATO 116 KB 30/06/2023
10 - AUTOCERTIFICAZIONE DI ISCRIZIONE ELENCO DIFESE UFFICIO 115 KB 30/06/2023
11 - SPESE GIUSTIZIA - Modulo comunicazione variazioni AUSILIARI - PROFESSIONISTI 87 KB 30/06/2023
12 - SPESE GIUSTIZIA - Modulo comunicazione variazioni AVVOCATI 87 KB 30/06/2023
13 - SPESE GIUSTIZIA - MODULO RICHIESTA ACCESSO E COPIE 94 KB 30/06/2023
14 - SPESE DI GIUSTIZIA - MODULO DELEGA 85 KB 30/06/2023